Siamo nel II sec. d.C., è gennaio mese dedicato a Giano, dio dell’inizio e della fine di tutte le cose. Il freddo è pungente e non è tempo di combattere, piuttosto è il tempo di accogliere nella legione le nuove reclute, di addestrarsi e, soprattutto, è il tempo di rinnovare il giuramento a Roma e all’Imperatore.

OTRICOLI, 6 GENNAIO 2020 – SACRAMENTUM LEGIONIS
L’evento più sacro e suggestivo delle Legioni di Roma si rinnova ogni anno a Otricoli grazie alla Legio XVI Flavia: Sacramentum Legionis, il giuramento dei legionari all’Imperatore e l’entrata nei contubernia dei nuovi tironi.

La sfilata dei legionari per il borgo di Otricoli, l’accettazione nella legione dei nuovi tironi e la vestizione e poi il rito sacro del giuramento davanti il magistrato.

NOVITÀ 2020: I TAVOLI DIDATTICI, IL FORNO E IL VINO IN ANFORA
Un evento ormai divenuto tradizione grazie all’Associazione Culturale Ocriculum che tra le novità di quest’anno, con le preziose collaborazioni col Comune di Otricoli, l’Azienda vinicola Santo Iolo e la Pro-Loco di Otricoli e Poggio propone:
– tavoli didattici sui giochi antichi, sulla farmacia, la filiera del pane e la degustazione di vino in anfora – un vino coltivato nei vitigni dell’azienda Santo Iolo e raffinato un anno in dolia (come al tempo dei romani);
– la riapertura del forno con degustazione della tipica focaccia col sale e altri prodotti alimentari tipici