Skip to content
Lug 4 17

Giornate Medioevali a Poggio di Otricoli

by Redazione

Giornate Medioevali dell’antico Castello di Poggio di Mezzo.
per tre giorni e tre notti, dalle ore 20 fino a quelle più improbabili, il medioevo più coinvolgente, dinamico e goliardico.

Durante il terzo fine settimana di luglio, sul paese sembra scendere una sorta di malìa e il lontano passato viene rievocato con un estro e una vivacità davvero sorprendenti.
Ovunque artisti, artigiani e personaggi pittoreschi vi accoglieranno tra giochi, musica, danze e spettacoli itineranti, in un’atmosfera di grande festa: “Per tre giorni continovi lo popolo de lo borgo, castello, contado et delle ubertose campagne de lo fiero Castrum Podii Medii se disfideranno ne li giochi et governeranno le taberne co lo santo broccale de madonna Filomena, per lo conforto de li voti stomaci et de le gole arse…”

14/15/16 luglio duemillantadiciassette
XII EDIZIONE delle Giornate Medioevali
http://www.giornatemedioevali.it/

Lug 4 17

Sagra della Fregnaccia e della Pizzola, XIX edizione

by Redazione

Sagra della Fregnaccia e della Pizzola

Otricoli, 7, 8 e 9 luglio 2017
XIX Edizione

Pro Loco di Otricoli e Poggio in collaborazione con Società di Mutuo Soccorso Otricoli

PROGRAMMA
Venerdì 7 luglio
ore 19.30 Apertura Sagra
ore 21.00 Serata danzante con “Argento Vivo”
Sabato 8 luglio 
ore 19.30 Apertura Sagra
ore 21.30 Serata danzante con “Biribicchi”
Domenica 9 luglio
ore 19.30 Apertura Sagra
ore 21.30 Serata danzante con “Roberto Carpineti”

Degustazione di
Fregnacce farcite con: zucchero, parmigiano pecorino e nutella
Pizzole salate e farcite con mortadella, Patatine Supplì, Salsicce Vino e Birra alla spina

Mag 10 17

Ad Portvm Olei – Sbarco di San Vittore e Dramma Sacro

by Redazione

Il 13 maggio di ogni anno, lo “Sbarco” rappresenta l’evento piu’ particolare dell’intero programma dei festeggiamenti patronali di Otricoli.

Lungo le rive del Tevere, in notturna, viene rappresentata la deportazione della salma del Santo da parte dei commilitoni, accogliendo la richiesta del Santo che alla sua morte, la salma doveva essere riconsegnata al suo paese d’origine. La statua di San Vittore una volta consegnata, prosegue il suo viaggio verso la cattedrale cittadina, accompagnata dal corteo storico con costumi romani. Precede lo sbarco la rappresentazione del martirio del Santo

www.sanvittorediotricoli.it

Mag 10 17

26, 27 e 28 maggio: OCRICULUM AD 168

by Redazione

26, 27 e 28 maggio: OCRICULUM AD 168.

Tre interi giorni per tornare al tempo di Marco Aurelio, tre interi giorni per dare risalto, attraverso il living history, allo splendido Parco Archeologico di Ocriculum.

Venerdì 26, sabato 27 e domenica 28 maggio, all’interno della magnifica cornice di uno dei Parchi Archeologici più importanti dell’Italia centrale, andrà in scena la quinta edizione di Ocriculum AD 168.

L’evento – promosso dall’Associazione Ocriculum con la collaborazione del Comune di Otricoli e la Pro Loco locale, con il patrocinio della Soprintendenza dell’Umbria, la Regione Umbria, il FAI, la Fondazione CARIT, e il Comune di Otricoli – rientra, da quest’anno, nel network nazionale di ANTICAE VIAE e ha come scopo quello di valorizzare l’eredità storica della cittadina umbra attraverso una serie di attività che utilizzano la rievocazione storica come strumento di divulgazione culturale, promozione del territorio e di accrescimento identitario locale.

continua…

Apr 10 17

Ocriculum è pronto a riprendere il viaggio verso il tempo

by Redazione

Sono passati solo pochi mesi, ma Ocriculum è pronto a riprendere il viaggio verso il tempo che la videro rigoglioso Municipio romano al tempo di Marco Aurelio.

Il porto, le imbarcazioni fluviali e il famoso mulsum che si potrà gustare alla popina “ad Portum Olei”, la zona chiassosa e colorata dell’emporium dove troveremo l’oste del thermopolium “ad Flaminiam” e i suoi piatti antichi (ricchi quest’anno di novità) e poi i castra delle legioni, il tempio di Giove, il campo dei cacciatori e quello degli agricoltori, il teatro e l’anfiteatro e, infine la capuona “ad Basilicam Veterem” dove chiudere la serata sino a dopo il calar del sole.

Vi aspettiamo numerosi a riempire il Parco Archeologico di Ocriculum, in quei giorni dove il tempo sembra prendersi il giusto riposo e torna 168 d.C., il 26-27-28 maggio a Otricoli.

26-27-28 MAGGIO
IL TEMPO FUGGE. NON QUI, NON ORA.
OCRICULUM AD 168.